Trentino Alto Adige – Augustour 2017

Dal 16 al 18 giugno, lungo l’Adige, quasi tutto in discesa, tre tappe per 208 chilometri. 

Ritorna anche nel 2017 l’Augustour, manifestazione cicloturistica che attraversa il Trentino Alto Adige: tutti gli iscritti pedaleranno nel corso di tre giornate lungo una parte della ciclabile Via Claudia Augusta, con lo scopo di divertirsi lungo un tracciato seguendo il proprio ritmo, fermandosi dove si vuole, rifocillandosi nei punti allestiti a meta’ tappa come anche usufruendo di una serie di servizi utili proposti dagli organizzatori.
L’Augustour 2017 e’ organizzato dal 16 al 18 giugno: segue in gran parte il fiume Adige, e’ caratterizzato dalla Val Venosta in Alto Adige sino al Trentino da montagne e laghi, boschi, prati, romantici vigneti, larghe vallate e frutteti, con un paesaggio fluviale che assicura a tutti i biker una vera e propria immersione nella natura. L’obiettivo degli organizzatori e’ mostrare a tutti gli appassionati di cicloturismo, di trekking, mountain bike ed e-bike la bellezza della natura lungo il tratto della Via Claudia Augusta realizzato dai Romani. Il percorso inizia sul passo Resia, valico alpino non lontano dal confine austriaco e in prossimita’ della Svizzera; si snoda in tre tappe dalla localita’ di Curon (Bolzano) lungo la splendida Val Venosta sino a Merano e Bolzano e quindi, attraverso la Val d’Adige, fino a Trento, coprendo complessivamente 208 chilometri. La prima tappa dell’Augustour, da Curon a Merano, ha una lunghezza di 80 chilometri; la seconda, da Merano a Bolzano, 62 chilometri (si passa vicino al Lago di Caldaro); la tappa conclusiva, da Bolzano a Trento, prevede 64 chilometri. Verso la meta’ di ogni tappa i partecipanti potranno usufruire di un punto di ristoro ufficiale con prodotti tipici locali, mentre per ogni arrivo di tappa potranno riposarsi nelle piazze centrali di Merano, Bolzano e Trento e passare una piacevole serata. Da nord a sud, il percorso lungo il fiume Adige e’ caratterizzato da una leggera discesa; partecipare alle tre tappe costa 80 euro, una tappa 30 euro, sono inclusi la descrizione del percorso con i dati gps, i ristori, il transfer del bagaglio personale. Su richiesta, e’ possibile noleggiare la bici; al termine del tour, la domenica (ma anche il giovedi’) si potra’ usufruire di un comodo transfer con un bus -(bici inclusa – per rientrare da Trento al passo Resia. E’ anche possibile prenotare sul sito ufficiale un pacchetto All Inclusive per non preoccuparsi personalmente delle prenotazioni alberghiere nelle singole localita’ di tappa.

»  www.augustour.it

Trentino Alto Adige - Augustour 2017
Trentino Alto Adige - Augustour 2017

Nessun commento

Lascia una risposta