Tecnica / video – Il tubeless evoluto

Un nuovo e finalmente pratico sistema per inserire il lattice nei tubeless. 

Una bella accoppiata di menti svizzere, Sven Rizzotti e Pius Kobler, ha finalmente trovato al giusta strada per mettere a punto il sistema tubeless. Non solo, con il milKit si riesce a inserire il lattice senza problemi, senza sporcarsi, nella giusta quantita’, ma si puo’ anche verificare se dentro la gomma ce n’e’ ancora oppure si e’ seccato, come anche eliminarlo del tutto in caso di non utilizzo.
Il segreto e’ in sistema valvola/siringa da loro sviluppato, il progetto e’ sulla piattaforma di crowdfunding Indiegogo: la speciale valvola permette l’inserimento di un tubicino che va a pescare in fondo alla gomma e che permette di far uscire il lattice nella siringa (che e’ completata da un rubinetto di chiusura/apertura) con l’aiuto della pressione interna dell’aria. In questo modo si puo’ verificare la sua quantita’ ed eventualmente inserirne altro. Si usa senza sgonfiare nulla…

Chi aderisce all’offerta puo’ acquistare due valvole per 25 dollari, il kit di due valvole e il set con la siringa a 49 dollari e cosi’ via.

»  www.milkit.bike/
»  La pagina su Indiegogo

Tecnica / video - Il tubeless evoluto
Tecnica / video - Il tubeless evoluto
Tecnica / video - Il tubeless evoluto
Tecnica / video - Il tubeless evoluto
Tecnica / video - Il tubeless evoluto
Tecnica / video - Il tubeless evoluto
Tecnica / video - Il tubeless evoluto
Tecnica / video - Il tubeless evoluto
Tecnica / video - Il tubeless evoluto

Nessun commento

Lascia una risposta